Accessori: Cappelli.

Ciao, 🙂

Avete mai pensato a quanto un solo accessorio possa cambiare immagine ad un outfit?
Oggi vi voglio parlare dei cappelli in base alla forma del viso.
Teniamo presenti tre elementi:
• Struttura se rigida o morbida
• Falda
• Corona è la parte che aderisce al capo.
Viso rotondo : dobbiamo andarlo a snellire ed allungare quindi sì ai modelli portati di sbieco.
La falda deve essere di ampiezza media per non rimpicciolire il viso.
La corona deve essere alta e squadrata. Sì al basco ed evita i modelli schiacciati sul capo.
Viso squadrato : Useremo modelli che vanno ad addolcire la forma come ad esempio il basco o il cloche e i cappelli in lana.
Viso oblungo : Qui abbiamo bisogno di linee orizzontali per non allungare ancora il viso. Quindi Sì ai modelli con la falda dritta medio alta così da introdurre una marcata linea orizzontale.
Viso triangolare : Obiettivo minimizzare la fronte, evita cappelli morbidi e senza forma, sì ai Fedora.
Viso ovale : qui puoi divertirti il viso ovale ti permette di usare, osare e sperimentare, grazie alla sua armonia.

Vi svelo un aneddoto, di solito io usavo i cappelli solo d’inverno per ripararmi dal freddo, ma da circa due anni, li uso anche in estate per dare un tocco in più al look o semplicemente per proteggermi dal sole.

Passate una bellissima giornata.

Un abbraccio,

Giovanna 🙂

Please follow and like us:

Be the first to reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *