Come scegliere la borsa.

Oggi ragazze, parliamo di borse 🙂

So benissimo quanto le amiamo e così ho pensato di farci un articolo.

La borsa in origine era un accessorio maschile, ove si deponevano oggetti ed era a forma di sacchettino in pelle.

Nel medioevo le nobildonne iniziarono ad impreziosire questi sacchetti con perline e ad usarle legandole in vita e deponendo al loro interno i loro effetti personali per essere più libere durante una passeggiata a piedi o a cavallo.

Nel Diciassettesimo secolo vennero create delle tasche per le donne che venicano legate sotto al vestito pur rimanendone separate e l’interno di queste tasche era molto simile all’interno delle nostre borse moderne.

Il termine borsa nacque all’inizio del Ventesimo secolo, ma indicava borse in pelle da uomo.

Nel 1920 nasce la prima borsa da donna, in quanto le donne erano sempre più indipendenti ed emancipate e bisognose di sentirsi libere pur portando con loro tutto il necessario.

Ed ora dopo un po’ di storia, andiamo a vedere insieme come scegliere quella giusta per noi.

Di solito io vado ad istinto ad amore a prima vista, ma facendo questo lavoro, ho capito che esistono delle regole per valorizzarmi anche attraverso la scelta della borsa giusta.

Vi svelo anche che per capire quale comprare dobbiamo sempre far riferimento alla nostra body shape.

Quindi se abbiamo un corpo sinuoso o comunque morbido compreremo borse dalle linee morbide, se invece il nostro fisico è più lineare opteremo per borse da forme lineari.

Per le donne alte consiglio poi di non usare borse troppo piccole perchè sembrereste ancora più alte, invece se siete minute le borse troppo grandi vi penalizzerebbero.

Se avete fianchi generosi che volete non mettere in evidenza, evitate borse a tracolla che vadano ad appoggiarsi proprio là dove volete distogliere l’attenzione, preferendo borse sotto il braccio o con tracolle di medie dimensioni.

Se avete un busto importante evitate le borse piccole, ma portante l’attenzione verso i fianchi con borse a tracolla o manici lunghi e tutto acquisterà armonia in proporzione.

Ultima accortezza, una volta era in voga abbinare borsa e scarpe, potete anche non farlo più e non sentirvi legate a questa tradizione superata.

Nell’ultimo anno io ho imparato ad usare le borse colorate in base alla mia palette colori e devo dire che ha ringiovanito notevolmente i miei outfit.

Come sempre spero di esservi stata utile 🙂

A presto e un abbraccio.

Be the first to reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *