Come indossare la cintura in base alla Body Shape.

Buongiorno ♥

Nell’ultimo post sugli anfibi, avete notato come portavo la cintura e mi avete chiesto informazioni al riguardo.

Chi sono io per non accontentare la mia famiglia virtuale? 😉

Quindi oggi parliamo di cinture e body shape.

Si crede che ogni corpo possa essere valorizzato da una cintura ma ahimè non è proprio così.

Non è esatto pensare che con una cintura in vita magicamente tutte saremo proporzionate e avremo il punto vita.

Per quanto riguarda le donne a clessidra e triangolo che posseggono per natura il punto vita segnato, l’uso di una cintura non farà altro che valorizzarlo ancora di più. L’andremo a mettere nel punto più stretto della vita per enfatizzarla.

Le donne a rettangolo e mela o triangolo invertito, la cintura si può usare per andare a creare curve e punto vita in modo tattico. Ad esempio con abiti morbidi e la cintura per creare l’illusione ottica del punto vita.

Oppure immaginate con una gonna o pantalone e il top sblusato e la cintura. Creeremo così volume nella parte alta e bassa del corpo andando a creare un punto vita assente o poco pronunciato.

Il fisico Ovale non vuole la cintura. Il punto vita per questa figura è il punto debole e quindi vi consiglio di non usarla.

Attenzione alle altezze della cintura, fisici con il punto vita segnato ma un addome non piatto devono preferire cinture con fibbie non voluminose e altezze medie, quindi non troppo sottili.

Spero vi sia utile e vi aspetto al prossimo articolo.

Un abbraccio ♥

Please follow and like us:

Be the first to reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *