Il cappotto in base alla Body Shape.

Buon Giovedì ragazze,

Come state?

Oggi vi voglio parlare di come scegliere il cappotto in base alla Body Shape.

Come ben sapete esistono diverse forme del corpo e ognuna ha determinate caratteristiche.

Andiamo quindi a scoprire quale cappotto scegliere anche perchè è un capo che non si cambia di anno in anno e io ad esempio ci rifletto molto prima dell’acquisto.

♥ La Donna Clessidra opterà per un cappotto che vada ad enfatizzare la sua naturale forma sinuosa. Quindi con lo scollo a V e con la cintura in vita o comunque aderente che la metta in risalto.

♥ La Donna Triangolo o pera opterà per un cappotto morbido sui fianchi ad esempio a trapezio e che vada a bilanciare la parte alta del corpo più minuta. Ad esempio i cappotti doppiopetto o con dei colli di pelliccia ovviamente finta. 😉

♥ La Donna Trinangolo Invertito o mela : Questa forma ha la parte alta del corpo più ampia rispetto alla parte bassa che è senza fianchi, quindi è l’opposto della forma a pera. Avendo un seno e torace prosperoso e ampio, opteremo per cappotti dallo scollo a V e che cadano morbidi e sui fianchi magari con tasche o scampanati ma ovviamente non troppo, per creare armonia con la parte sopra del corpo.

♥ La Donna Rettangolo essendo un fisico molto asciutto e quasi androgino, dovrà cercare cappotti che vadano a creare movimento e quindi sì a cappotti asimmetrici, oversize e a tutto ciò che va a “Riempire” La figura.

♥ La Donna Ovale sceglierà un cappotto dalle linee semplici e asciutte no a capi oversize, ma che cadano morbidi sulla silhouette. Sì agli scolli a V ed evitate il teddy se siete curvy.

Spero vi sia stato utile.

Un abbraccio ♥

Please follow and like us:

Be the first to reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *