Sciarpa e Bon Ton.

Buongiorno care amiche e cari amici ❤️

Oggi mi sono svegliata con in mente un ricordo di quando mia madre mi copriva bene per proteggermi dal freddo dell’inverno con una sciarpa che mi aveva confezionato lei con i ferri da maglia.

Avevo circa tre anni e lei era incinta ed era quasi Natale e tutti mi continuavano a ripetere che Gesù Bambino mi avrebbe portato un fratellino, così le chiesi :”Ma come nascono i bambini?”Lei mi rispose :” Quando due persone si amano tanto, sprigionano una luce fortissima, da quella luce nascono i bambini”.

Mi era piaciuta talmente tanto come risposta, che la raccontai a tutti e oggi seppur passati molti anni la trovo molto attuale per scaldare questo lunedì.

Un’altra cosa che però ci serve dato che dobbiamo uscire e le temperature si sono abbassate è appunto la sciarpa.

Voi la usate?

Vi lascio alcuni consigli su come indossarla e dei piccoli accorgimenti sul suo bon ton:

❤️ Non infagottatela all’interno del capospalla rischia di dare troppo volume alle spalle e anche legarvi nei movimenti.

❤️ Se fa freddissimo e quindi coprite la bocca, fare attenzione per educazione, a spostarla leggermente se dovete salutare qualcuno per strada.

❤️ Sceglietela in base alla vostra altezza e corporatura e se ha delle fantasie attenzione anche alla misura di queste.

❤️ Sceglietela dei vostri colori amici, in questo modo potrete scegliere anche un cappotto non in palette.

❤️ Attenzione quando ci sediamo in un un locale, non appoggiatela su un’altra sedia, ma sullo schienale della vostra.

Cosa ne dite? Voi come amate indossarla?

Un abbraccio ❤️

Please follow and like us:

Be the first to reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *