CREDI IN TE @Il Blog di Stile di Giovanna Lanzetta

BRIDAL STYLING

La Sposa Anni ’30

I vari decenni si susseguono e con essi anche la moda e gli stereotipi fisici.

Le Flappers passano in ombra e negli anni ’30 torna la donna sinuosa e femminile.

Sui vestiti torna il punto vita e le gonne si allungano di molto.

La Depressione del ’29 con il crollo di Wall Street fa riemergere la voglia di evadere e le dive Hollywoodiane diventando icone di stile a cui tutte si vogliono ispirare.

Ed è da qui che anche la Moda per la Sposa prende ispirazione.

Abiti dai tessuti che accarezzano le forme, impreziositi da perline e pizzi e con gonne lunghissime, dal taglio in sbieco, con drappeggi sullo scollo e anche le maniche venivano messe in risalto e lavorate.

I colori usati erano bianco, avorio e pastello.

Sui capelli più lunghi rispetto agli anni ’20 di moda copricapo sempre impreziositi che poi fermavano dei veli lunghissimi.

Per una sposa moderna ma con l’animo Vintage che volesse rifarsi a questo periodo storico, consiglio di prendere ispirazione dalle dive del tempo.

Dove il suo look deve far percepire eleganza e fascino agli invitati, un’eleganza d’altri tempi ma attuale.

Ti piace come stile ed atmosfera?

Un abbraccio ❤️

Please follow and like us:

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.