Bon ton per gli invitati: Il regalo

Sei stato invitato ad un matrimonio ma non sai quanto regalare e come comportarti al riguardo?

Te lo spiega il Bon Ton.🤍

Innanzitutto il regalo andrebbe portato qualche settimana prima agli sposi o in alternativa a fine ricevimento tra una chiacchiera e ballo.

🤍 L’importo nel caso della busta, varia dal grado di rapporto o parentela che esiste.

🤍 Di norma per un conoscente o amico non tanto stretto, una busta non dovrebbe mai andare sotto ai 120/150 euro per ogni invitato perché si deve pensare non solo al costo sostenuto dagli sposi ma anche a fare in aggiunta un regalo.

🤍 Un amico stretto, magari d’infanzia 200/250 euro.

🤍 I parenti: la busta andrà dai 300 ai 400 euro.

🤍 I genitori e i testimoni avranno il piacere di fare un regalo più importante rispetto agli altri invitati.

🤍 Se sei stato invitato e non vuoi andare a un matrimonio, sappi che il bon ton prevede che tu comunque faccia un regalo.Non esiste la regola non mangio e non bevo quindi non faccio il regalo.

Conoscere queste regole di comportamento sociale, darà l’opportunità di non fare figuracce e dare agli sposi il giusto valore nel giorno del loro matrimonio.

Sarà poi compito degli sposi ringraziare qualche giorno dopo tutti gli amici e parenti per i regali ricevuti o con un biglietto o con una telefonata.

Un abbraccio ❤️

Please follow and like us: